Medicina cade a Granarolo

Campionato serie C Silver
Nona giornata andata
Partita del 25/11/2017
CREI Granarolo – BERNAITALIA Medicina : 85 – 75
Parziali : 24-27; 47-39; 67-61
Tabellino Granarolo : Salicini 4, Bianchi 4, Masetti ne, Marchi 23, Spettoli 16, Paoloni, Ballini 18, Bernardinello 6, Cristalli 6, Carini ne, Marega 8, Pani ne. All. Carrera.
Tabellino Bernaitalia Medicina: Bonetti 3, Tinti 10, Marinelli 12, Mini 15, Govi 17, Biguzzi 4, Lorenzini 10, Verde 2, Canovi ne, Seracchioli 2. All. Cavicchioli.

Commento : nona giornata di andata e la Bernaitalia va a Granarolo , i medicinesi devono registrare l’assenza di Rambelli causa influenza e c’è l’esordio di Bonetti , alla palla a due coach Cavicchioli schiera Tinti , Mini , Govi , Biguzzi e Lorenzini , l’inizio è proprio segnato dal medicinese che segna 4 punti a fila , Granarolo ha in Marega e Ballini i terminali di un attacco fluido , la Virtus risponde con Tinti , secondo e terzo fallo (tecnico) per Mini e coach Cavicchioli deve ridisegnare la squadra , sale in cattedra Govi (17 punti , 11 rimbalzi , 6 recuperi , 5 assist) con 5 punti a fila , Granarolo sempre attenta risponde con Spettoli e Marchi (MVP dell’incontro) , ancora Lorenzini (10 punti) a segno , i minuti passano veloci , Marinelli mette la bomba del vantaggio Bernaitalia , alla prima sirena 24 a 27 . Secondo periodo e si continua sull’equilibrio , Seracchioli e Biguzzi rispondono a Marchi e Cristalli , poi la Bernaitalia si ferma perdendo ritmo e negli ultimi 2’ è Granarolo ad approfittarne con Ballini e Marchi scatenati e molto precisi al tiro , così all’intervallo sono i padroni di casa al comando sul 47 a 39 . Terzo periodo e la Barnaitalia parte fortissimo , Tinti (10 punti) e Mini (15 punti) consentono ai medicinesi di rientrare più volte a – 1 , purtroppo però ogni rimonta è vanificata da un Granarolo sempre attento e precisissimo a convertire dalla lunetta tutti i liberi che nascono da alcuni falli tecnici (Seracchioli e Cavicchioli) , a volte inopportuni , fischiati ai medicinesi , Marinelli (12 punti) con 5 punti a fila mantiene la Virtus in contatto sul – 6 della terza sirena (67 – 61) . Quarto periodo e la Bernaitalia prova il tutto per tutto , purtroppo ancora troppo nervosismo e Granarolo compatta e cinica ne approfitta , a nulla serve un super Govi coadiuvato da un Bonetti volenteroso , Ballini – Marchi – Spettoli sono perfetti e consegnano la vittoria a coach Carrera . Perde la Virtus che , trascinata in una partita spezzettata e nervosa , perde più volte la testa , vince con merito Granarolo che trova energia dalle situazioni caotiche e con freddezza amministra benissimo i palloni importanti trovando in Spettoli e Marchi canestri pesanti , anche al 24’’ , e dimostrandosi a oggi più pronta a giocare partite così importanti , dove non sempre , purtroppo , l’arbitraggio si dimostra all’altezza , ma che bisogna saper vincere tenendo i nervi saldi e testa lucida.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *