Campionato C Gold Tredicesima partita di andata del 22/12/2019

Campionato C Gold
Tredicesima partita di andata del 22/12/2019
VSV Imola – Virtus Medicina: 72-83
Parziali: 28-22/45-45/57-65
Tabellino Virtus Medicina: Galassi 13, Curione 4, Poluzzi 9, Dall’Osso 0, Polverelli 9, Casagrande 16, Allodi 14, Stellino ne, Lorenzini 6, Poli ne, Agriesti ne, Casadei 12, all Curti
Commento: ultima partita del girone di andata e Medicina che va a Imola per un super derby, cornice di pubblico fantastica, tutti presenti da ambo le parti, ci sono tutti gli ingredienti per una bella partita. A iniziare meglio è Imola che mette molta pressione in difesa e riparte veloce, Casagrande in spolvero e un ottimo Galassi tamponano la situazione, alla prima sirena è Imola in vantaggio 28 a 22. Secondo periodo e sempre Imola pimpante, Casagrande e Casadei vanno a bersaglio con continuità, Medicina supera il momento di difficoltà e alla sirena il tabellone dice 45 a 45 e tutti negli spogliatoi. Terzo periodo e la Virtus Medicina mette la giusta intensità in difesa, sale in cattedra Polverelli, Galassi e Casadei molto positivi, Lorenzini è un fattore, Poluzzi chirurgico, Imola alle corde anche perché Casagrande prima e Allodi poi tengono molto bene in difesa su Begic che è il pericolo pubblico numero uno, alla sirena Medicina comanda sul 57 a 65. Quarto periodo e Allodi firma giocate di immenso talento, Medicina allunga, Casadei e Polverelli blindano l’area in difesa e sono un fattore in attacco, Galassi dalla lunetta chiude ogni discorso, vince Medicina con punteggio 72-83. Vittoria bella anzi bellissima giunta al termine di una partita molto intensa e combattuta in cui la Virtus Medicina ha giocato da grande squadra trovando punti ed energia da tutti i giocatori scesi in campo. Dopo aver retto alla super partenza di Imola, i ragazzi di coach Curti hanno messo la partita sui binari più congeniali e dopo aver preso il vantaggio non hanno perso la testa durante il tentativo di rimonta di una Imola mai doma. Complimenti a tutti per la bellissima impresa, mezione d’onore al duo Casagrande-Allodi capaci in attacco di perforare la difesa avversaria nei momenti più delicati, e in difesa per aver tenuto Begic al minimo stagionale, togliendo a Imola il suo principale terminale offensivo. Vince Virtus Medicina che chiude il girone di andata con 8 vittorie e 5 sconfitte, regala a tutti noi un felice Natale e si appresta ad un duro lavoro in questa lunga pausa che servirà per preparare al meglio un girone di ritorno che sappiamo già essere ancora più tosto e competitivo. A tal proposito domani sera tutti ad allenamento perché siamo solo a metà…. poi cena sociale per rilassarsi e fare festa tutti insieme…. 💛🖤