Bernaitalia Medicina si aggiudica il derby contro Molinella, un Tinti inarrestabile riporta alla vittoria i giallo neri.

Campionato Serie C Silver
Settima giornata andata
Partita del 11/11/2017
Bernaitalia Medicina – Pol. Molinella : 69 – 66
Parziali : 18-16 / 36-31 / 44-48
Tabellino Bernaitalia Medicina : Jdidi ne , Tinti 26 , Marinelli 4 , Mini 7 , Govi 10 , Biguzzi 11 , Lorenzini 7 , Stagni ne , Verde 2 , Canovi ne , Rambelli , Seracchioli 2 , all. Cavicchioli
Tabellino Molinella : Guazzaloca 12 , Brandani 18 , Checcoli , Ranzolin 11 , Zuccheri ne , Frignani 4 , Frazzoni 3 , Capobianco 6 , Lanzi 4 , Ramini 4 , all. Baiocchi.

Commento: settima giornata di andata e la Bernaitalia Medicina ospita Molinella nell’ennesimo derby stagionale, coach Cavicchioli opta per partire con Tinti, Mini, Marinelli, Biguzzi e Lorenzini, ed è proprio il medicinese l’arma in più della Virtus; i giallo neri sui canestri di Tinti e Lorenzini provano a mettere le mani sulla partita, Molinella risponde di squadra e trascinata da Guazzaloca, Mini infila 5 punti a fila, Frignani e Ramini per gli ospiti, la zampata di Biguzzi regala il vantaggio alla Bernaitalia che alla prima sirena è + 2 sul 18 a 16. Secondo periodo e Govi (10 punti, 6 rimbalzi) spinge avanti Medicina che registra dopo 3’ l’infortunio a Rambelli, Molinella non si scompone e resta in scia con Guazzaloca e Ranzolin, Tinti è precisissimo e con due liberi di Verde la Bernaitalia si porta sul + 5 all’intervallo lungo (36-31). Terzo periodo e come, purtroppo troppo spesso avviene, la Virtus va in confusione, Molinella giustamente ci crede sospinta da un super Brandani, prima impatta poi passa al comando, Marinelli infila una bomba fondamentale, Medicina respira, Biguzzi (11 punti, 5 rimbalzi, 7 falli subiti) le tenta tutte, ma è Molinella a prendere l’inerzia della partita e alla terza sirena comanda sul 44 a 48. Quarto periodo e la Virtus va all’assalto, il canestro di un positivo Seracchioli è l’inizio della rimonta, Tinti (26 punti, 6 rimbalzi, 5 recuperi, 4 assist) è una furia incontenibile, Bernaitalia impatta la partita e tutto si gioca nell’ultimo sprint, canestro di Lorenzini (7 punti, 3 rimbalzi, 3 recuperi) a seguito del gioco da tre punti di un ritrovato Govi , Brandani risponde, a 3’45’’ è la Bernaitalia con l’inerzia a favore sul 57 a 52, Molinella non si arrende, ancora Brandani, Tinti è una furia e infila 9 punti quasi a fila, Molinella non trova contromisure, ma coi secondi tiri riesce a mantenere aperta la contesa e si riavvicina, ancora Tinti perfetto dalla lunetta (9 su 9), Guazzaloca da due e Molinella che con il pressing ci crede, Biguzzi a canestro e Bernaitalia che vince sul 69 a 66 dell’ultima sirena. Partita intensa e vibrante, risolta come sempre avviene in questi casi dalle splendide giocate dei singoli, vince Medicina non demerita Molinella, Bernaitalia che sale a quota 8 in classifica si prepara per domenica 19 novembre quando i giallo neri saranno impegnati nella difficilissima trasferta a San Giovanni in Persiceto, su un campo ostico contro un altro avversario che nulla è disposto a regalare, sarà nuovamente battaglia.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *