Bernaitalia KO, al PalaRambaldi passa Rebasket

Campionato serie C Silver
Quattordicesima giornata andata
Partita del 13/01/2018
BERNAITALIA Medicina – REBASKET : 60 – 69
Parziali : 12-20; 31-35; 47-49
Tabellino Bernaitalia Medicina: Bonetti 8, Tinti ne , Marinelli 5, Mini 3, Govi 5, Biguzzi 10, Lorenzini 12, Verde, Rambelli 3, Serracchioli 14, Jdidi ne, Stagni ne. All. Cavicchioli.
Tabellino Rebasket: Castagnaro 21, Defant 12, Ferrari 4, Dall’Asta 3, Battaglia 7, Amadio 5, Simonazzi, Lusetti 17, Violi ne, Tognato ne, Nunziato ne, Tondelli ne. All. Casoli.

Commento : Quattordicesima giornata girone di andata e al PalaRambaldi di Medicina arriva Rebasket , medicinesi ancora in emergenza infortuni con Tinti in panchina ma non utilizzabile , Rambelli stoicamente a disposizione e altre situazioni varie , alla palla a due coach Cavicchioli opta per partire con Seracchioli , Mini , Govi , Biguzzi e Lorenzini , di contro coach Casoli inizia con Battaglia , Amadio , Castagnaro , Defant , Lusetti . Primo quarto e a partire meglio , tra errori e confusione da ambo le parti , è Rebasket con la coppia Castagnaro – Lusetti , Medicina risponde con Biguzzi (10 punti , 13 rimbalzi , 10 falli subiti) e con la bomba di Mini va alla prima sirena sotto di 8 sul 12 a 20 . Secondo periodo e Medicina si desta , Lorenzini (12 punti , 6 rimbalzi , 2 stoppate) è il terminale di un buon gioco impostato sulle geometrie di Seracchioli e la spinta di Bonetti (8 punti , 3 recuperi) , Rebasket commette qualche errore , e all’intervallo la partita è aperta coi giallo neri a – 4 sul 31 a 35 .Terzo periodo e Rebasket trova un allungo con Defant sugli scudi , Medicina risponde con Marinelli e Seracchioli (14 punti) coadiuvati da Govi (5 punti , 16 rimbalzi) , il momento peggiore passa e alla sirena ancora equilibrio coi giallo neri a – 2 sul 47 a 49 . Quarto e decisivo periodo , si continua nel testa a testa , tra errori e palle perse da ambo le parti , fino al 6’ sul 54 a 54 figlio dell’ennesima bomba di Seracchioli , poi Medicina si inceppa e Rebasket ne approfitta con giusto cinismo , reggiani ancora sospinti da Defant , poi fila di tecnici , di cui 2 consecutivi alla panchina medicinese e Rebasket che scappa via perché Castagnaro ne approfitta infilando due bombe che sono il colpo del KO , a 3’ dal termine il punteggio è 56 – 65 e Medicina , che già nel secondo periodo ha perso definitivamente Rambelli per infortunio , non ha più energie mentali per riprendere una partita dove per proprie colpe i giallo neri hanno dovuto sempre inseguire un Rebasket che vince con merito , giocando di squadra , sul punteggio di 60 a 69 . Male Medicina che non vede mai il canestro con percentuali bassissime (57% ai liberi , 38% da due , 26% da tre) a cui aggiunge la confusione di 18 palle perse e il poco agonismo di 20 rimbalzi offensivi quasi tutti preda di un Lusetti a tratti immarcabile , meglio Rebasket che con diligenza e applicazione gioca sul trio Castagnaro – Defant – Lusetti e approfitta sempre di ogni sbandata dei giallo neri trovando , da gioco di squadra , migliori equilibri e più certezze . Bernaitalia Medicina nuovamente in campo venerdì 19/01 , in trasferta a Ferrara , contro i ragazzi terribili della Vis , partita da prendere con le dovute attenzioni perché la Vis con entusiasmo e con impegno , a dispetto della classifica , ha sempre giocato e mai sfigurato.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.