Campionato serie C Gold Sesta partita di andata del 3/11/2019

Campionato serie C Gold
Sesta partita di andata del 3/11/2019
BMR Scandiano – Virtus Medicina: 68 – 83
Parziali: 24-29/44-43/52-67
Tabellino Virtus Medicina: Galassi 3, Poluzzi 14, Dall’Osso 0, Polverelli 10, Casagrande 24, Allodi 15, Stellino ne, Lorenzini 6, Agriesti 5, Ricci Lucchi ne, Casadei 6, all Curti
Commento: Virtus Medicina recupera Galassi ma deve rinunciare a Curione, si va a Scandiano contro la BMR in una di quelle trasferte segnate come proibitive perché i reggiani sono forti e puntano ad andare in B. Primo quarto al galoppo, Casagrande è immarcabile (24 punti con 10 su 13 da due) , Poluzzi e Polverelli sono l’asse del gioco medicinese, Medicina allunga grazie all’ottimo contributo di Lorenzini, Scandiano resta in scia, alla prima sirena Virtus in vantaggio sul 24 a 29. Secondo periodo e Scandiano si riavvicina, le bombe di un positivo Galassi e un pimpante Agriesti tengono la Virtus in partita, all’intervallo si insegue sul 44 a 43. Negli spogliatoi coach Curti sistema alcune cose in difesa e il terzo periodo è FANTAVIRTUS, Casagrande è martello in attacco , Casadei blinda l’area, ancora Lorenzini, si accende Allodi con 7 punti, l’asse Poluzzi-Polverelli continua a macinare gioco, il parziale è 8 a 24 per una Virtus eccellente. Quarto periodo e Scandiano tenta il tutto per tutto, le rotazioni infinite consentono ai reggiani di riavvicinarsi, Allodi e Casadei chiudono ogni discorso e riportano la Virtus in vantaggio oltre la doppia cifra, nel finale esce Casagrande per infortunio. Vince la Virtus Medicina con merito, al termine di una partita gagliarda giocata con intensità e grande lucidità. Vince la Virtus Medicina che compie l’impresa , senza se e senza ma i giallo neri sfoderano una prestazione corale da applausi e si impongono a Scandiano contro una big del campionato. Settimana di passione, coach Curti e il suo Staff devono fare i conti con una infermiera piena e al contempo devono preparare la partita di sabato 9 novembre quando a Medicina arriverà il BB 2016 formazione costruita per vincere il campionato e andare in B che tra le sue fila annovera tanti giocatori fortissimi e Fontecchio che è un crack assoluto per la categoria. Sabato tutti a palazzo a Tifare per la Virtus Medicina!!!
#virtusmedicina

Campionato serie C Gold Quinta partita girone di andata del 26/10/2019

Campionato serie C Gold Quinta partita girone di andata del 26/10/2019 Virtus Medicina – Pallacanestro Molinella: 74 – 69 Parziali: 11-12/26-33/43-54.
Tabellino Virtus Medicina: Galassi ne, Curione 14, Poluzzi 18, Dall’Osso 0, Polverelli 13, Casagrande 6, Allodi 16, Stellino ne, Lorenzini 0, Agriesti ne, Casadei 7, all. Curti Commento: Virtus Medicina torna tra le mura amiche, altro derby, altra partita interessantissima, tribuna piena, si gioca contro Molinella che in classifica è pari a noi (2 vinte e 2 perse), assenze pesanti da ambo le parti poiché coach Curti deve ancora rinunciare a Galassi, mentre Molinella orfana di Guazzaloca e Brandani (a entrambi i nostri auguri) è intervenuta sul mercato e ha inserito il giovane play Gianninoni proveniente dalla B. Si comincia ma tra palle perse, passaggi scriteriati e tiri liberi sbagliati il primo quarto non decolla e termina con un 11-12 che dice molto. Secondo periodo e si gioca la partita impostata da Molinella, i giallo neri perdono troppi palloni, ancora mira scentrata, Molinella reattiva fa sentire la sua presenza a rimbalzo d’attacco, si va negli spogliatoi sul punteggio di 26 a 33. Terzo periodo, la reazione Virtus non c’è, anzi è Molinella che con grinta e lucidità gioca e imposta la partita, Medicina alle corde tra palle perse, tiri sbagliati, non si è in partita e gli errori sono troppo banali , alla sirena si insegue sul 43 – 54. Quarto periodo e 4 punti di Poluzzi e 9 a fila di un Curione indemoniato sono il primo segnale che la Virtus ci vuole provare, Polverelli continua ad essere un rebus non risolvibile per gli ospiti,(finirà con una tripla doppia da antologia con 13 punti, 10 rimbalzi e 10 falli subiti), Casadei nell’ennesima mischia a rimbalzo d’attacco esce vincitore e realizza il canestro che riaccende la speranza, Virtus a – 3 (64-67) , Molinella non trova punti, sul ribaltamento di fronte bomba di Allodi e Medicina pareggia a quota 67 e l’orologio dice che manca circa 1 minuto al termine, Molinella non è più reattiva e pimpante come prima, Poluzzi comprende il momento e con sagacia subisce fallo e va in lunetta per un 2 su 2 che porta Medicina in vantaggio (69-67), ancora Molinella con mira scentrata, Poluzzi prende palla e sul fallo torna in lunetta e nuovo 2 su 2 , Virtus a + 4 (71-67) , Molinella in 3″ segna da sotto con Gianninoni, time out Virtus. Medicina mette la palla in campo, Molinella non spende il fallo, giallo neri che muovono la palla da un angolo all’altro e sulla sirena è Allodi che trova la bomba che fa esplodere di gioia il popolo giallo nero. Vince Medicina con punteggio 74-69 al termine di una partita non bella, ma al termine di una rimonta fantastica che vede la Virtus piazzare negli ultimi 10 minuti un parziale di 31 a 15 che ribalta completamente partita e risultato. Due punti importantissimi, contro un avversario mai domo che sta in vantaggio con autorità per 39 minuti, due punti che muovono la classifica e portano la Virtus Medicina a 6 (3 vittorie e 2 sconfitte). Medicina che è attesa nella sfida di domenica 3 novembre a Scandiano contro una delle pretendenti al passaggio di categoria in B, ma oggi festa per questa importantissima vittoria, da domani iniziamo a pensare a Scandiano.

Campionato serie C Gold Quarta partita di andata del 20/10/2019.

Campionato serie C Gold
Quarta partita di andata del 20/10/2019.
Olimpia Castel San Pietro Terme – Virtus Medicina : 85 – 73
Parziali: 22-17/50-37/65-56
Tabellino Virtus Medicina: Curione 16, Poluzzi 7, Dall’Osso 1, Polverelli 12, Casagrande 14, Allodi 4, Stellino 0, Lorenzini 5, Agriesti ne, Ricci Lucchi ne, Casadei 14, all Curti
Commento: derby della San Carlo e cornice di pubblico fantastica, tantissimi da Medicina, pubblico delle grandi occasioni. Pronti via e in 3 minuti Olimpia piazza un 10-0 a fronte di una Virtus Medicina che non fa mai canestro, con un po’ di pazienza i giallo neri chiudono il primo quarto sotto di 5. Secondo periodo e ancora tanta Olimpia, Medicina molle di testa è inevitabilmente molle di gambe, un canestro sulla sirena da 20 metri di Casagrande manda la Virtus al riposo sul meno 13. Terzo periodo e la partenza Virtus è molto negativa, Olimpia piazza un 7 a 0 che imprime una piega quasi decisiva alla partita, l’energia di Curione e Dall’Osso riavvicina i giallo neri e dal – 20 si passa a – 9 della terza sirena. Quarto periodo e la Virtus è – 7 a 7 minuti dal termine, tra palle perse e scelte scriteriate Medicina non completa la rimonta e Olimpia, lucida e cinica chiude ogni discorso. Vittoria meritata per Olimpia Castello che gioca bene, mette il suo ritmo alla partita, comanda le operazioni da inizio a fine con piglio giusto. Schiaffone a Virtus Medicina, mai in partita, troppe soluzioni forzate in attacco, nessun sussulto in difesa, si perde e per come abbiamo giocato è giusto così. Lunedì di allenamento, sabato 26 a Medicina arriva Molinella, avversario tosto e dalla grande grinta, serve una Super Partita.

Campionato serie C Gold Terza partita girone di andata del 12/10/2019.

Campionato serie C Gold
Terza partita girone di andata del 12/10/2019.
Virtus Medicina – LG Competition : 84 – 63
Parziali : 23-21/41-38/63-48
Tabellino Virtus Medicina: Curione 14, Poluzzi 24, Dall’Osso 0, Polverelli 3, Casagrande 18, Allodi 13, Stellino 0, Lorenzini 4, Poli 0, Agriesti 3, Ricci Lucchi 0, Casadei 5, all Curti
Commento: Virtus Medicina torna tra le mura amiche e c’è da affrontare LG Competition, squadra solida e molto fisica, medicinesi che devono rinunciare al play Galassi, reggiani che devono ancora recuperare le ali Parma Benfenati e Levinski e non possono schierare l’americano Sabah. Partenza eccellente, Virtus Medicina va a bersaglio con tutti i giocatori del quintetto, buon ritmo, buona circolazione di palla, qualche errore difensivo di troppo e un LG molto precisa al tiro, primo quarto gradevole termina sul 23 a 21 . Secondo periodo e continua l’equilibrio, LG approfitta di alcuni tiri sbagliati di una Virtus Medicina meno lucida, e in contropiede punisce, coach Curti continua a cercare di gestire le forze dei suoi , Virtus Medicina piazza un mini break e torna al comando sul 41 a 38 di metà gara. Terzo periodo e si vede FANTAVIRTUS ovvero quello che vogliamo essere sempre, difesa attenta, ripartenze, circolazione di palla, il parziale è di 22-10 che suona come colpo del ko, alla sirena Virtus Medicina comanda sul 63 a 48 . Quarto periodo e le energie di una cortissima LG finiscono, la Virtus Medicina prima amplia poi amministra il vantaggio guidata da un Poluzzi da 24 punti e 29 di valutazione . Virtus Medicina vince e incamera 2 punti belli quanto pesanti per la classifica contro un avversario forte che appena potrà essere al completo siamo sicuri occuperà le zone nobili della classifica. Prossimo appuntamento fissato per Domenica 20 ottobre, si va a Castel San Pietro Terme, si gioca il derby della San Carlo, altra partita interessantissima, altro derby, altra avversaria ostica. Domenica di festa, lunedì tutti in palestra. Grazie a tutti i nostri Super Tifosi che come sempre sono accorsi numerosi, la prima vittoria casalinga in C Gold la dedichiamo a Voi.

Campionato serie C Gold Seconda partita girone di andata del 4/10/2019.

Campionato serie C Gold
Seconda partita girone di andata del 4/10/2019.
Guelfo Basket – Virtus Medicina : 55 – 59
Parziali: 15-16/33-30/39-46
Tabellino Virtus Medicina: Galassi 7, Curione 2, Poluzzi 3, Dall’Osso 1, Polverelli 13, Casagrande 7, Allodi 9, Stellino ne, Lorenzini 1, Poli ne, Agriesti ne, Casadei 16, all Curti
Commento: derby a Castel Guelfo e il popolo Virtus accorre in massa per sostenere la squadra, una buona metà del PalaMarchetti di fede giallo-nera. Partita tesa, posta in palio alta, la partita non decolla, errori da ambo i lati, primo quarto che termina con la Virtus avanti sul 15-16. Secondo periodo e si continua a giocare al ritmo del Guelfo, l’attacco medicinese ristagna tra qualche palla persa e qualche tiro ben costruito ma sbagliato, la difesa regge e soprattutto è a rimbalzo che Medicina è molto attenta, alla pausa lunga si insegue sul 33 a 30. Terzo periodo e si vede la Virtus Medicina che vogliamo e che siamo, difesa che chiude puntuale, ripartenze veloci, si corre occupando gli spazi e il risultato è un parziale di 6 a 16 che ribalta l’inerzia della partita e spinge avanti una Virtus pimpante. Quarto periodo e Virtus che non trova il colpo del ko, Guelfo ci prova, ma solo Musolesi (ex di giornata) vede il canestro, mentre la Virtus che ha avuto energia, rimbalzi e punti da tutti gli effettivi schierati trova il guizzo di Casagrande (ex di giornata) che chiude ogni discorso, vince Virtus Medicina con punteggio finale 55 a 59. Derby è sofferenza e la Virtus ha saputo soffrire, derby è voglia di vincere e la Virtus ha avuto voglia di vincere, derby è trovare energie da tutti e la Virtus le trova da tutti e tutti 9 giocatori schierati da coach Curti portano alla causa energia e almeno un canestro. Primi due punti in C Gold e primo derby vinto, weekend di festa per Medicina. Lunedì nuovamente in palestra , agli ordini della preparatrice Mari Petrucci, si ricomincia a sudare, sabato 12 ottobre ore 21:00 si gioca a Medicina contro i reggiani di LG Castelnuovo né Monti. Partita durissima, ma adesso vogliamo la prima vittoria casalinga.
Grazie ai nostri Super Tifosi che sono venuti in massa a Castel Guelfo, ci vediamo ancora più numerosi a Medicina…
#virtusmedicina

Campionato serie C Gold Prima partita girone di andata del 28/09/2019

Campionato serie C Gold
Prima partita girone di andata del 28/09/2019
Virtus Medicina – Fiorenzuola : 89 – 104
Parziali: 30-34/52-61/73-84
Tabellino Virtus Medicina: Galassi 9, Curione 4, Poluzzi 18, Dall’Osso 4, Polverelli 14, Casagrande 16, Allodi 17, Stellino 0, Lorenzini 1, Poli ne, Agriesti 0, Casadei 7, all. Curti
Commento: Prima giornata, prima partita in C Gold dopo oltre 20 anni, Palazzetto dello Sport di Medicina stracolmo , cornice di pubblico fantastica per una partita che ci attende molto interessante. Che Fiorenzuola è forte lo si sapeva, ma la partenza degli ospiti è micidiale oltremisura, la Virtus Medicina è stoica e risponde colpo su colpo, primo quarto 30 a 34 . Secondo periodo e il ritmo non cala , tutti tirano, tutti segnano, 39 a 39 e Virtus in partita, poi Fiorenzuola piazza un breck che si rivelerà decisivo, all’intervallo 52 a 61. Terzo periodo e la Virtus vuole riavvicinarsi, Fiorenzuola non molla , continuo botta e risposta, 73 a 84 e ci sono ancora 10 minuti da giocare . Quarto periodo e ancora Virtus che con grande impegno cerca di riavvicinarsi, Fiorenzuola non teme nulla, ultimi 5 minuti le energie sono finite gli ospiti, con merito, vincono la partita. Fiorenzuola realizza 16 bombe con oltre il 50% di realizzazione e questo è il dato che maggiormente condanna la Virtus Medicina alla sconfitta . Buona Virtus che gioca a basket e lotta , siamo all’inizio di un campionato entusiasmante, grazie a tutti i nostri tifosi accorsi in massa a dimostrare che la voglia di basket è tanta . Venerdì 4 ottobre ore 21:00 andiamo a Castelguelfo, è tempo di Derby, si inizia con questo un trittico importantissimo di partite. Forza Virtus Medicina!!!
#virtusmedicina

5 x 1000…

Virtus Medicina ringrazia tutti gli Amici e Sostenitori che nel 2016 hanno destinato il 5×1000 alla nostra Società. I’ammontare complessivo del ricavato è 4.191,60 €, tutta la cifra, come sempre e come previsto dalla normativa vigente, sarà utilizzato per l’acquisto di materiale tecnico e per finanziare le attività di promozione e sviluppo del Basket nel nostro Territorio . Grazie a tutti, Insieme voleremo sempre più in alto.